Nazovite nas na broj telefona.

+385 (0)1 46 77 073

+385 (0)91 1278 402

valdent@valdent.hr

Domande frequenti

Solluzzioni protesiche sui impianti dentali per le mascelle sdentate
Sei passi da una mascella edentula verso una protesi sicura sostenuta da impianti
Osteointegrazione dei impianti dentali (coalescenza del impianto con le ossa della mascella)
Il rifiuto dei impianti dentali da parte dall organismo
Quanto tempo ci vuole per l'innestione dell impianto e per la produzione di una corona ceramica?
Che cosa sono le faccette ceramice?
In quale modo si rattano le gengive ritirate e i denti mobili?


Solluzzioni protesiche sui impianti dentali per le mascelle sdentate

Nel caso che non vi sono rimasti denti propri,la protesi vi da fastidio nella vita quotidiana o non regge bene,si limita a consumare solo cibo morbido,il palato è coperto e di consequenza il senso del gusto è diminuito?

All on 4 impianti, croci e protesi

Ogni persona merita una soluzione individuale perche egli è un’individuo. La soluzione odontoiatricha, cioè la terapia,dipende dalle Sue aspettative,dell tempo e dei soldi che avete a disposizione per investire,dalle dimensioni dell’osso e dei tessuti molli e dal previsto risultato estetico. In seguito leggerete di alcuni tipi di terapie più comuni.

Impianti all on 4 e protesi mobile

Anche in casi di completa atrofia ossea,la soluzione più semplice e sempre fattibile. La terapia completa dura tra i 4 e 6 mesi,e consiste di 5 visite in totale. Il fatto che parliamo di una „protesi mobile“ non deve essere la causa di paure o dubbi;nessuno tranne Voi e il Suo dottore sapra notarla –il palato è libero,la lingua ha spazio per muoversi e perché la protesi è fissatanel modo che il paziente posa ridere e masticare senza alcun’ problema. Il prezzo e la gravità dell’ intervento sono moderati.

Lavoro su impianti fisso

Lavori fissi su impianti

Insiste su una protesi fissa? In questo caso è necessario innestare 8 impianti su ognuna delle mascelle. Di solito è necessario inserire una parte di osso artificial su alcune parti della mascella. Prima dell’inizio della terapia è necessario fare un’ analisi estetica,per rasicurarci che lei abbia non solo dei denti forti ma anche un sorriso bellissimo. Nei casi di un’ avanzata atrofia osseale(in genere con il portare di una protesi totale per un lungo periodo di anni ) questo intervento non è possibile senza l’ eseguimento di una vasta ricostruzione chirurgica dell’osso. Il lavoro fisso sui impianti è sicuramente la soluzione più impegnativa nei termini di finanze e durata della terapia (a seconda della situazione iniziale,la terapia dura tra i 4 e i 15 mesi).

All on four - All on six

Voule dei denti fissi nel tempo di 48 ore? Anche se in termine il lavoro e fisso,gli impianti finali si innestano in modo angolare-bastano 4 impianti nella mascella inferiore e 6 in quella superiore. Funziona eccellente nella mascella inferiore. Il lato positivo: Entro 24-48 ore avete dei denti fissi,non si praticano complicate costruzioni osseali ed e possibile posizionare gli impianti subito dopo l’ estrazione dei pochi denti rimasti. Dopo 3-6 mesi,in posto dell’ponte provvisorio,si innesta il ponte definitivo.

I metodi All o four-All on six

Non’ è tutto

Ai nostri pazienti offriamo anche dei mini impianti previsti per i pazienti limitati a causa di problemi con la salute o situazione finanziaria. Nella magior’parte dei casi,nella fase di tranzisione è possibile innestare dei impianti provvisori che fissano la protesi o il ponte. Nel posto dei impianti provvisori si possono usare anche i denti rimanenti Non dimentichi: la Sua terapia dovrebbe essere guidata da parte dalla Sua anatomia individuale,i Suoi desideri ,i Suoi bisogni e la Sua volonta per l’ investimento di tempo e soldi e non dobrebbe essere limitata da parte dale preferenze del team medico. Il team che avrà scelto Vi guiderà e aiuterà con il prendere delle decisioni,e può anche prendere delle decisioni al posto suo (conoscendo e essendo in grado di eseguire una vasta gamma di terrapie ).

Nei casi più comuni si tratta di un' lavoro fisso su 8 o 4 impianti. Il processo:

Impianto dentale

Sei passi verso un' sorriso splendido con l' aiuto dei impianti:

  • Passo 1.

    Durante il primo incontro si eseguiscono la panoramic delle mascelle e la esaminazione clinica. Dipendente dai Suoi desideri, aspettative e anatomia indivduale Vi propporremo la terapia che teniamo sia adatta a Vei. La terapia Vi sarà presentatà verso un’ modello demonstrative.

    La prima visita dopo il contratto iniziale include l’estrazione dei denti e il prendere delle impronte dentali per la costruizione della protesi,corona ed ecc. provvisoria.

    Dipendente dalla situazione clinica e delle informazioni lette dalla foto radiografica,Le proporremo uno scan CT delle mascelle (se non Le sarà già stata propostà durante la prima visita al nostro studio o 2-4 mesi dopo l’estrazione dei denti ). Il CT è necessario per la valutazione delle dimensioni e della qualità del osso mascellare. In base al CT si definisce il numero e la posizione dei impianti e,eventualmente,le misure necessarie per la costruzione della mascella.

  • Passo 2.

    Abbiamo eseguito un CT scan!

    Insieme,abbiamo deciso e scelto una soluzione adatta a Voi. I lavori hanno inizio. Dopo la descrizione dettagliata dell’intervento,cominciamo a lavorare. L’intervento è indolore,e l’unica cosa che sentirete sarà il formicolio dell’ anesthesia e il movimento delle mani dell’ dottore. Vi instruiremo dettagliamente su come comportarsi dopo l’ intervento.Rivecera anche delle istruzioni scritte e tutti i farmaci e cosec he Vi potreberro essere utili. Dopo l’intervento Vi incontrerete di nuovo con il team protetico che vi spiegherà l'ulteriore corso della terapia.

  • Passo 3.

    Il termine prossimo sarà 2-6 mesi dopo aver’ innestato gli impianti. Il dottore aprirà gli impianti e inserirà degli cilindri secondari che stimolano la formazione delle gengive.

  • Passo 4.

    Un mese dopo l’inserimento dei cilindri secondari,segue la fase dove si prendono le impronte che si mandano per fabbricazione in laboratorio della protesi finale.

  • Passo 5.

    Due settimane dopo si arrangia una prova della protesi finale.

  • Passo 6.

    Il suo sorriso è pronto per essere mostato al mondo intero!

Oseointegrazione

Gli impianti sono le radici artificiali-cilindri in titano. Come si comportano? In un modo meccanico,come chiodi o bulloni usati in vita quotidiana?

Oseointegrazione

Stabilità meccanica(stabilità primaria)

Poche settimane dopo l’innestione dgli impianti,la loro stabilità nell osso è di natura meccanica. Gli impianti consistono delle rientranze circolari (come un chiodo),prima dell’inserimento degli impianti si esamina la durezza dell’osso mascellare perchè gli impianti si inseriscono sotto una pressione precisa.

Selvfølgelig etter at implantatet er innebygd, oppstår reaksjonen i det omgivende ben, denne mekanisk stabilitet minsker allerede to uker etter plassering av implantatet.

Normalmente, l’innestione dell’ impianto è seguità di una reazione nel osso intorno il posto dove gli e posizionato e la stabilità meccanica diminuisce 2 settimane dopo l’intervento mentre comincia a svilluparsi la stabilità bilogica.

La stabilità biologica (stabilità secondaria)

Grazie alla biocompatibilità dell’ titanio e della superficie ruvida degli impianti dentali si sviluppa la stabilità biologica. „La superficie ruvida“ dell'impianto è un’aggettivo dietro all quale si nascondono decenni di ricerce intensive,con l’obiettivo di ottenere una superficie che integrische con l’ osso in modo ottimale. Il design e la superficie degli impianti sono migliorati moltissimo nei ultimo anni. L’obiettivo è realizzare il meglio possibile la coalescenza di cellule ossee vitali nella microstruttura della superficie degli impianti dentali-l’ osteointegrazione.

Stabilità terziaria

La stabilità terziaria si verifica dopo l’integrazione funzionale e il caricamento dei impianti dentali. Quindi,dopo che le corone,ponti o protesi sono state posizionate e gli impianti sono quindi esposti a forze masticatorie.

Il rifiuto degli impianti dentali

La buona notiza è che non esiste l’allergia al titanio,e gli impianti sono fatti proprio in titanio nel 95% dei casi.

Anche le endoprotesi ortopedice sono fatte in titanio,come per esempio l’anca artificiale,il ginocchio artificiale…

Il rifiuto dei impianti dentali

L’ allergia alle endoprotesi non è ancora stata descritta. Perchè il titanio,a differenza di umerosi altri metalli,non causa una reazione allergica? Il titanio possiede un’ affinita altà verso l’ossigeno,quindi uno strato protettivo di ossido si forma subito dopo i rilascio di ioni di titanio.

La notizia meno buona è che circa il 2% degli impianti non viene osteointegrato. Dunque, per qualche motivo questi impianti vengono rigettati. Per i migliori risultati,l'esperienza dell' dottore, l' applicazione di protesi certificate e la rigorosa applicazione delle misure di sterilità sono di massima importanza.

In quali casi l’innestione degli impianti non è raccomandata?

Alcuni pazienti non devono sottoporsi alla terapia degli impianti:

  • Oggi non ci sono controindicazioni per gli impianti ad eccezione di grave malattia mentale

Tuttavia, stiamo parlando di 2% di fallimento in pazienti in cui non vi è alcuna controindicazione assoluta. La ricerce mostrano che il più delle volte si tratta di pazienti che fumano e della qualità / quantità ossea di cattiva qualità. A causa dell osso troppo duro è scarsa circolazione sanguigna,lo sviluppo dell calore durante la preparazione dell punto di inniezione dell impianto aumenta. L’osso troppo morbid invece,a sua volta fornisce un ancoraggio senza qualità per gli impianti dentali.

Il motivo può essere puramente meccanico: Il sovraccaricare dell'impianto la masticazione,la pressione della protesi,micromovimenti della costruzione protesica prima che gli impianti hanno ottenuto la stabilità meccanica.

Che cosa succede se l'impianto non cresce con le ossa, essendo rifiutato?

L'impianto si rimuove, e dopo la guarigione si inniesta un impianto nuovo. Il fallimento dell’interveno ripetuto si valuta in permilli ed è rarissimo. I nostril pazienti pagano solo per gli impianti oseointegrati.

Quanto tempo ci vuole per l’innestione degli impianti e per la costruzione di una corona in ceramica?

Per l’ innestione degli impianti, indipendentemente dal numero,ci vuole solo una visita. Normalmente prima di offrire all paziente una terapia protetica,il dottore ha bisogno di una TAC delle mascelle dell paziente per determinare lo stato delle strutture ossee nelle regioni dove vogliono impostare protesi.Dopo che il paziente spende non più di 2 o 3 ore nella sala chirurgica nella quale viene eseguito l’intervento. 2-3 settimane dopo l' innestione dell’ impianto, il paziente è obbligato a venire al controllo e la rimozione di punti di sutura. Il periodo di osteointegrazione dipende dalla mascella che è stata trattata (il tempo necessario per accogliere l'osso dell'impianto).Tipicamente,si tratta di un periodo di circa 3 a 4 mesi. Dopo di che, il paziente viene per un trattamento protesico che include 3-4 visite, a seconda delle soluzioni protesiche selezionati, e dura circa 2 mesi.

Quanto tempo ci vuole per l’innestione degli impianti e per la costruzione di una corona in ceramica?

Le Faccette in ceramica-che cosa sono?

Faccette in ceramica,o coperture con impiallacciature sottili e costruite individualmente, coprono la parte anteriore dei denti e correggono quindi i suoi difetti. Sono fatte completamente in ceramica e imitano completamente il colore e l’aspetto naturale dell’dente. Le faccette in ceramica sono una soluzione estetica la cui assistenza può compensare una parte minore del dente, per correggere lievi irregolarità della posizione e dall colore dei denti. Sono immune alle macchie di caffè, tè e fumo di sigarette. Sono ideali per chiudere piccoli spazi tra i denti e per compensare lo smalto consumato o incrinato,e il loro più grande vantaggio è il massimo risparmio di sostanza dentale sana. In preparazione per faccette in ceramica dentale è sufficiente a rimuovere solo 0,5 mm di smalto dei denti. Fateci visita allo studio dentale Valdent,e portate a casa un sorriso compleamente completamente naturale, simmetrico e bello!

Le Faccette in ceramica-che cosa sono?

In che modo vengono trattati i denti mobili e le gengive ritirate?

La mobilità dentale si verifica in parodontite molto avanzata.A causa di una infeiammazione batterica delle tasche gengivali,si verifica è una degradazione dell'osso di sostegno dei denti. La conseguenza logica è la perdita dei denti. Per evitare ulteriori perdite di osso, Il trattamento è focalizzata sulla riduzione / eliminazione dell'infezione batterica. La pulizia meccanica della radice,tasche e la disinfezione (eventualmente in combinazione con antibiotic), sono soluzioni molto efficacy-ma solo in combinazione con l'igiene dentale impeccabile. Se necessario, si provvede ad una terapia chirurgica. Le ituazioni ideali sonoquelle in cui è possibile applicare la chirurgia rigenerativa con l'obiettivo di ricostruire l'osso disciolto.

In che modo vengono trattati i denti mobili e le gengive ritirate?

Ci sono diverse ragioni per il ritiro delle gengive. Alcuni di loro sono parodontite, la tecnica della spazzolatura dei denti ingiusta, la posizione dei denti in arcata, il trauma occlusale. Il motivo più commune per la copertura delle radici “nude” è l’estetica, ma anche l’ ipersensibilità dei colletti dentali, V-difetti, l'igiene difficile, predisposizione alla carie o terapia che era già stata prevista.

A seconda della situazione, si rocorre all’uso delle tecniche chirurgiche corrispondenti per il coprire delle recessioni.Se le gengive non sono sottili, con l' aiuto delle tecniche di chirurgia plastica i dentist fanno uso del tessuto circostante perla coprizione. In gengiva sottile e / o difetti cuneiformi, è necessario addensare il tessuto.E a questo scopo, si applicanno gli innesti di tessuto connettivo prelevati dal palato.

Lo studio dentale Dental Office Valdent applica solo tecniche microchirurgiche che danno i migliori risultati possibili con ridotte difficoltà post-operatorie.


Prima visita con consiglio è gratuita!

Prenoti la sua prima visita in un modo semplice e rapido.